Raster

Il rumore della tregua + Davys

Ingresso gratuito

Giovedì 24 Ottobre

21:30

Il rumore della tregua nasce in un box di provincia a nord di Milano, nel gennaio del 2011. Inizialmente si esibisce in trio e, con questa formazione, comincia a girare in alcuni dei più importanti locali di Milano e hinterland (Carroponte, Agorà, Tambourine, Le Scimmie, Magnolia, Ohibò), fino alla realizzazione di “Autarchica demo”, registrata nella cantina di Jack. A partire dal febbraio 2012 la band inserisce nel proprio organico fiati e basso.
Con questa nuova formazione comincia a produrre nuovi brani e a macinare date. A novembre esce il loro primo EP, “La guarigione” che raccoglie ottime recensioni su tutte le più importanti webzine musicali (Rockit, Indie Roccia, Son of Marketing, Shiver Webzine) e viene presentato in una trentina di date, anche in apertura ad alcuni dei più importanti nomi della scena indipendente italiana (Paolo Benvegnù, Cesare Basile, Edda, A Toys Orchestra). Nel luglio 2014 la band si chiude nuovamente in studio per realizzare il suo primo album, “Una trincea nel mare”, registrato e mixato sempre da Simone Sproccati a Purania Studio e masterizzato da Maurizio Giannotti. Il disco, uscito il 31 marzo 2015, ha raccolto ottime recensioni su tutte le principali riviste e webzine italiane, ottenendo una candidatura al Premio Tenco come Miglior Opera Prima e diventando Scelta Italiana di Giugno su Rumore. Un anno dopo la band pubblica un nuovo EP intitolato “Radici” e contenente una rivisitazione in italiano di un brano dei Noir Dèsir “À l’envers à l’endroit” e una cover in salsa alt-country della “Ballata degli impiccati” di Fabrizio De Andrè.
Il 12 gennaio 2019 è uscito il nuovo album “Canzoni di festa”, realizzato anche grazie al successo della campagna Musicraiser: dieci tracce prodotte da Giuliano Dottori (Amor Fou) e mixate da Antonio Cooper Cupertino (Verdena, Vinicio Capossela, Patti Smith e Calibro 35 tra gli altri).

 

Davys, band milanese debutta con l’album ‘This Is Where I Leave You’ (2017) ha riscosso particolare successo soprattutto all’estero, dove il loro sound tanto caratteristico quanto personale ha attratto l’attenzione di alcune riviste specializzate come Aupium (USA), che l’ha definito “rock for the melting pot”, o dello show radiofonico itinerante di Jonathan L. Ne è seguito un intenso tour europeo che li ha portati a calcare i palchi di Germania, Francia e Olanda.
Dopo un anno dall’ultima loro esibizione dal vivo, la band milanese rompe il silenzio con un concerto acustico inedito in cui proporrà rivisitazioni di canzoni già note e nuove composizioni in anteprima assoluta.

Di chi hai bisogno?

mare culturale urbano

Via G. Gabetti, 15
20147 – Milano

Per informazioni e proposte artistiche
info@maremilano.org
+39 3318134754
Mar – sab dalle 10.00 alle 19.00.

Per affittare uno spazio
spazi@maremilano.org
+39 3245371260
Lun – ven dalle 10.30 alle 18.00

Ufficio stampa

Studio Giornaliste Associate BonnePresse
Gaia Grassi +393395653179
gaia.grassi@bonnepresse.it
www.bonnepresse.it

Ufficio stampa musica:

Parole & Dintorni
Ylenia Micaletto +393487704502
ylenia@paroleedintorni.it

LUDWIG – officina di linguaggi contemporanei

produce e cura la programmazione artistica di mare culturale urbano
officinaludwig@gmail.com

Dati societari

per informazioni
amministrazione@maremilano.org

mare food lab srl
Via Quinto Cenni, 11 – 20147 Milano (MI)
CF e P.Iva 10577000960

mare srl società benefit
Via Quinto Cenni, 11 – 20147 Milano (MI)
CF e P.Iva 08493680964

LUDWIG – officina di linguaggi contemporanei
Viale Piave, 38 – 20129 Milano (MI)
P.Iva 06360611211 – CF 95112440631

mare birre e cucina

Per informazioni ristorante e bar e prenotazione tavoli
birreecucina@maremilano.org
+39 3318134754
dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 22.00.

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy