Raster

Ragazzetto + Atlantico

Ingresso gratuito

Giovedì 28 Novembre

21:30

Nell’autunno del 2016 nascono a Milano gli Atlantico. La prima formazione vede come assente d’eccezione il basso, sostituito da synth massicci. In pochi mesi regalano al pubblico i primi tre brani registrati, due dei quali accompagnati da video musicali (Milano Dinosauro – Tengobotta première su DLSO). La band affronta svariati cambiamenti fino a stabilizzarsi attorno a Davide Leto Barone, chitarrista e cantante (ex We the Modern Age). Lo affiancano Massimo Leonardi, batteria/synth e Morgan Salvaggio (ex Sicily), basso/seconde voci. Calcano palchi prestigiosi tra cui MI AMI festival e LINE Festival; dopo un’indimenticabile finale al Rock Contest di Firenze 2017, si chiudono nello studio La Buca di Montichiari (BS) per registrare i pezzi che comporranno l’EP “UNO” in uscita nel 2019.
Sin dall’inizio l’immaginario della band è legato agli anni ’90 che ammicca al grottesco (vedi Lynch, Tarantino, fratelli Cohen). I suoni, pur risultando perfettamente attuali grazie a un sapiente lavoro di Simone Piccinelli al mix e Giovanni Versari alla masterizzazione, affondano le radici nella canzone anni ’70 (vedi Lucio Dalla) e sono caratterizzati da linee di basso molto rotondo, chitarre acide che all’occorrenza diventano orchestrali, ritmiche elettroniche perfettamente incastrate con la batteria e un pianoforte essenziale.

Produttore, polistrumentista e performer: Federico Branca Bonelli veste i panni di Ragazzetto.
Innovativo e dal sound fresco, lancia il suo progetto nel 2015, presentando al pubblico diversi singoli e un EP dal titolo Vittime del giro. Dall’elettronica punk alla poesia, dalla psichedelia alla performance dell’assurdo: Ragazzetto è questo e molto altro.
Il 7 giugno scorso è uscito per Cane Nero Dischi “Gli amici del mare”, singolo apripista al quale sono seguiti una serie di concerti estivi con la nuova band a quattro elementi.
In programma per inizio dicembre 2019 una nuova release dal titolo “Fellini”, brano prodotto da Max Lotti di Casa Medusa, accompagnato dal video ufficiale a cura di Roberto Rup Paolini di Carboluce. In arrivo news e date per il 2020 con l’uscita di un altro singolo estivo e due Ep, uno di canzoni elettro-blues con testi in italiano e un secondo che verrà realizzato in diversi stati dell’America Latina con la collaborazione di musicisti autoctoni.

Di chi hai bisogno?

mare culturale urbano

Via G. Gabetti, 15
20147 – Milano

Per informazioni e proposte artistiche
info@maremilano.org
+39 3318134754
Mar – sab dalle 10.00 alle 19.00.

Per affittare uno spazio
spazi@maremilano.org
+39 3245371260
Lun – ven dalle 10.30 alle 18.00

Ufficio stampa

Studio Giornaliste Associate BonnePresse
Gaia Grassi +393395653179
gaia.grassi@bonnepresse.it
www.bonnepresse.it

Ufficio stampa musica:

Parole & Dintorni
Ylenia Micaletto +393487704502
ylenia@paroleedintorni.it

LUDWIG – officina di linguaggi contemporanei

produce e cura la programmazione artistica di mare culturale urbano
officinaludwig@gmail.com

Dati societari

per informazioni
amministrazione@maremilano.org

mare food lab srl
Via Quinto Cenni, 11 – 20147 Milano (MI)
CF e P.Iva 10577000960

mare srl società benefit
Via Quinto Cenni, 11 – 20147 Milano (MI)
CF e P.Iva 08493680964

LUDWIG – officina di linguaggi contemporanei
Viale Piave, 38 – 20129 Milano (MI)
P.Iva 06360611211 – CF 95112440631

mare birre e cucina

Per informazioni ristorante e bar e prenotazione tavoli
birreecucina@maremilano.org
+39 3318134754
dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 22.00.

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy