Switch Language

figino

da ottobre 2015 mare ha attivato a Figino il progetto Arte in borgo, un esperimento di sistema permanente di circuitazione e residenza artistica, per professionisti dall’esperienza internazionale nel campo delle arti. iIl fine è l’incontro e la collaborazione tra gli artisti e le comunità del territorio.

“Arte in borgo” è il progetto che mare in partenariato con l’ass.zione La Porta Socchiusa ed il contributo di Fondazione Cariplo attiverà nel quartiere di figino a partire da ottobre 2015.

Il progetto s’inserisce nell’ambito del bando sull’housing sociale per persone fragili di Fondazione Cariplo e ha l’obiettivo di sperimentare un sistema permanente di circuitazione e residenza artistica all’interno di Borgo Sostenibile, il progetto di  nato nel quartiere figino di zona 7 a Milano e voluto da Investire Immbioliare sgr,Fondazione Housing Sociale, Cooperativa Ferruccio Degradi con la partecipazione di Fondazione Cariplo e il Comune di Milano.

Gli artisti professionisti in residenza, provenienti da esperienze internazionali nel campo delle  arti performative e visive (teatro, danza, musica, arti visive, arti e culture digitali), verranno ospitati per brevi (2 mesi), medi (4) o lunghi (6-8) periodi all’interno degli alloggi gestiti da mare. La selezione degli artisti in residenza avverrà in base alle potenzialità di scambio e collaborazione con il territorio e la comunità di riferimento in termini di attività laboratoriali, arte terapia e mediazione artistica.

Il partner del progetto poi, La Porta Socchiusa, portando competenze specifiche sull’arteterapia, permetterà di sperimentare workshop e laboratori tematici che coinvolgeranno operatori e artisti.

fclogo Logo la porta socchiusa arte-in-borgo

arte in borgo