Switch Language

NovaraJazz a mare

Nel mese di marzo 2018 prosegue la collaborazione con NovaraJazz che porta sul palco di mare una serie di live a ingresso libero ogni martedì alle ore 21.30: protagonisti formazioni e artisti con sound diversi; ogni settimana un nuovo incontro. 

I possessori di JazzitCard hanno diritto al 10% di sconto sulle consumazioni a mare birre

☟Programma di marzo 2018☟


martedì 6 marzo, ore 21.30
Andrea Serino Trio
con Andrea Serino, pianoforte, Roberto Gelli, contrabbasso, Fabrizio Carriero, batteria

A spasso per la Galassia in compagnia di Douglas Adams e di Don’t Panic, primo progetto del trio milanese, nato dalla lettura di Guida Galattica per gli Autostoppisti, romanzo fantascientifico umoristico dello scrittore inglese Douglas Adams.
Il racconto è lo scenario per una colonna sonora che accompagna e sottolinea scene tratte dai capitoli del libro, proiettando l’ascoltatore nelle vicende dei protagonisti e nelle atmosfere dei pianeti su cui queste si svolgono.
La ricerca del trio jazz si ispira ai lavori di grandi musicisti quali Kenny Wheeler, Herbie Hancock o Ornette Coleman per offrire un’interpretazione ironica, meditativa, dirompente di un classico della letteratura fantasy anglosassone. 


martedì 13 marzo, ore 21.30
Johnny Lapio & Arcote Project
con Johnny Lapio, tromba, Giuseppe Ricupero, sax, Alessandro Cisarò, pianoforte, Antonio Raiola, contrabbasso, Davide Bono, batteria 

L’eclettico trombettista Johnny Lapio reduce da un tour tra America, Nord Europa e Asia
presenterà con l'ensemble Arcote Project il terzo capitolo del progetto “Continents",
concerto performance che decodifica le percezioni vissute attraversando i vari continenti. Il
gruppo accompagnerà l'ascoltatore in un itinerario introspettivo, onirico e impervio,
costellato di groove e avantgarde. Il progetto Continents è considerato dalla critica fresco e
mai scontato, tanto da destare l'impressione di assistere ad ogni replica a qualcosa di
assolutamente nuovo e inaspettato. 


martedì 20 marzo, ore 21.30
Alfonsine Duo
con Alfonsine Antonia Pansera, voce, Simone Lobina, chitarra 

Con la formula chitarra e voce “Alfonsine Duo” ripropongono i brani che hanno caratterizzato la musica afro americana del ‘900.Un percorso/viaggio attraverso le atmosfere jazz anni 40’/50’ fino a coprire un trentennio di musica. Evergreen, Blues e ballad resi famosi da grandissimi interpreti (Sinatra, Bennet. O’Day, Nina Simone) reinterpretati in chiave soft da chitarra e voce. Melodie vocali e strumentali che si intrecciano per creare un live coinvolgente con largo spazio all’improvvisazione e interplay tra i due musicisti.“Alfonsine Duo” è un progetto musicale che nasce dall’incontro tra la voce di Alfonsine e la chitarra di Simone, entrambi musicisti e studenti di musica jazz in importanti scuole a Milano.L’idea del progetto è nata per rendere omaggio al duo chitarra/voce presente nella storia della musica jazz e prendendo come punto di riferimento i grandi maestri come Joe Pass e Ella Fitzgerald oppure più contemporanei Tuck e Patty. 


martedì 27 marzo, ore 21.30
Daniele Cavallanti – A World Of Sound
con Daniele Cavallanti, sax tenore, Francesco Chiapperini, sax alto, clarinetto basso, flauto, Gianluca Alberti, contrabbasso, Toni Boselli, batteria

A World of Sound prende il nome dal  documentario prodotto da David Lynch Foundation sulla figura e la musica di David S. Ware, sassofonista tenore e soprano scomparso prematuramente nel settembre 2012. Un“two horns/bass/drums” quartet che il sassofonista e compositore milanese Daniele Cavallanti, forma nel marzo 2013 con lo specifico intento di rendere omaggio all’eredità dei grandi sassofonisti del jazz moderno. Cavallanti è attivo sulla scena nazionale ed internazionale dal 1970. Al clarinetto basso, sax alto e flauto traverso Francesco Chiapperini, alla ritmica, completamente calata nella concezione “black” cara a leader, Gianluca Alberti e Toni Boselli, due dei migliori musicisti della scena milanese della generazione dei quarantenni. Il repertorio del gruppo presenta brani originali di Daniele Cavallanti dedicati a Dewey Redman, Joe Henderson, Sam Rivers, Wayne Shorter, Massimo Urbani e brani di Ornette Coleman, Eric Dolphy, Albert Ayler, Archie Shepp, Joe Lovano e Wayne Shorter. A World of Soud Quartet ha pubblicato il suo primo, omonimo CD nell’ottobre 2014 per Nu Bop Records.

 


in collaborazione con

logo-novara-jazz-sito


La stagione primavera di mare è realizzata:


Scopri le prossime attività

Rimani aggiornata/o

Viaggia attraverso i progetti realizzati

Scopri via Novara 75


Per avere maggiori informazioni su mare culturale urbano:

  •  sale prova
  • percorsi di formazione
  • coworking
  • per affitto spazi e eventi
  • per tutto il resto c’è