Switch Language

#ventunogiugnoduemiladiciassette

E come l’anno scorso… mercoledì ventunogiugnoduemiladiciassette dalle ore 18.00 mare culturale urbano dà il via all’estate con la festa di apertura di “dopo andiamo al mare? 2017”. Negli spazi all’aperto tra il cortile della cascina e la piazza di Cenni di Cambiamento, tutti e tutte sono inviati/e a celebrare il solstizio con un susseguirsi di interventi a ingresso libero: dallo speciale DJ set di Frankie hi-nrg mc allo spettacolo Allora lo facciamo noi! di Wunderbaum, alla performance site specific di Francesca Chiacchio.

☟ Programma ☟ ingresso libero

ore 18.00 – aperitivo con alcune realtà del quartiere
Associazione Mondo Donna – insalate russe di Nonna Pina
Associazione Orti San Carlo – insalata di ceci menta e tonno
L’associazione Vivere San Siro – polpette di pane
Il Bar Mario di Figino – pizza, focaccia, panzerotti, grissini al sesamo
YAYA – zuppa di arachidi con carne e riso
La Famiglia Gama – pane frattau


ore 19.00 – Unity Lab. e Corale Polifonica Sforzesca
concerto dei due gruppi in residenza artistica a mare culturale urbano
coordinamento musicale Cesare Picco

Qualche mese fa a mare vedevo due isole distinte. Una fatta di ragazzi/e speciali, uniti dalla ricerca continua della parola giusta, da declamare a colpi di beat. L’altra, composta da distinte signore e signori che conoscono il piacere di intonarsi assieme, inseguendo note rinascimentali come gospel americani. Una semplice idea ha unito questi due mondi, che si ignoravano fino a quel momento: perché non provare a creare qualcosa insieme? Ho immaginato così il modo di rispondere a questa domanda. Un ponte di suoni ha messo in comunicazione diverse generazioni, abbattendo qualsiasi barriera musicale e culturale. Grazie a tutti/e gli/le artisti e ai loro speciali maestri; è un privilegio aver assistito a questo confronto, per mescolare e creare qualcosa di veramente speciale. Buon ascolto! Cesare Picco


ore 19.30 – Noi, tondi pirotecnici
performance con Francesca Chiacchio e gli/le abitanti di Cenni di Cambiamento
a cura di Il Palinsesto

Una ‘cartolina’ in movimento: un breve spettacolo musicale in cui la scenografia sono i palazzi di Cenni di Cambiamento e i protagonisti gli/le abitanti di tutte le età che hanno preso parte in queste settimane a una serie di workshop. www.ilpalinsesto.com
Per partecipare al progetto scrivi a: francesca.chiacchio@gmail.com

Ha lavorato come performer per Joëlle Tuerlinckx in THAT’S IT! (Tate Modern, London; STUK, Leuven; VeemTheater, Amsterdam; KaaiTheater, Brussels). Nel 2013 ha co-fondato il progetto curatoriale COLOC con Michela Sacchetto. Dal giugno 2016 ha creato il progetto polivalente IL PALINSESTO, che si è presentato al pubblico in diverse forme. Come spettacolo: IL PALINSESTO N1 (DEXIA ART CENTER, Brussels 2016), IL PALINSESTO (extract) N1-2 in / per ‘The School of Narrative Dance’ di M. Senatore (Biennial Parckdesign Brussels, 2016), THE COLORING BOOK N1 / POINTS: YELLOW/RED/BLUE/GREEN (The NewSpace, Brussels, 2017). Come esposizione in movimento: ‘THE COLORING CODE BOOK BUILDING’ (Nadine, Brussels, 2017), ‘ESERCIZIO COLLETTIVO N1/TWISTER’, in ISAC CONNECTED (Centrale Electrique, Brussels, 2016). Come edizione: ‘IL PALINSESTO / on paper / SINGLES- LE GROS’ edito da CQMT Editions. A settembre sarà in residenza all’Edicola Radetzsky (Milano) con COLORING GAME-POINT / PUNTO COLORE LUDICO. 

ore 20.00 – Allora lo facciamo noi!
performance di e con Wunderbaum
e un gruppo di cittadine e cittadini

Lo spettacolo con umorismo e molta musica si interroga sulla fine delle democrazie sociali, sul concetto di welfare, di assistenzialismo, sulla cittadinanza attiva e le nuove forme di partecipazione civile. Quanto vogliamo che il governo intervenga nelle questioni comuni? Ci sentiamo abbandonati/e o più liberi/e ora che gli stati hanno allentando la propria presenza e ridotto l’investimento nelle politiche sociali? Nelle parole della compagnia: un punkroad-show con iniziative dal basso e una selezionata squadra di delinquenti, composta da cittadini e cittadine autosufficienti.


ore 22.00 – dj set con Frankie hi-nrg mc “L’Alto Parlante Gira Dischi” selezione di musica hip-hop ed elettronica a cura del celebre rapper

Frankie hi-nrg mc, un artista che ha fatto di impegno ed eclettismo la propria cifra stilistica, si propone in veste di DJ, offrendo una selezione di musica rap/hip-hop ed elettronica nel suo set di 2 ore, spaziando tra celebri hit, tesori nascosti dell’underground ed interpretando LIVE alcuni dei suoi maggiori successi.


La stagione estate di mare culturale urbano è realizzata da mare
con il patrocinio del Comune di Milano
con il contributo di Fondazione Cariplo
con il sostegno di Yamaha | Moroso | Fastweb | Hape
con la collaborazione di Visionario | Librieletture.com | Oasi del Piccolo Lettore
media partner Zero | Radio Popolare | Spotlime | Indie Roccia


Scopri le prossime attività
Rimani aggiornata/o
Viaggia attraverso i progetti realizzati
Scopri via Novara 75


Per avere maggiori informazioni su mare culturale urbano:

  •  sale prova
  • percorsi di formazione
  • per affitto spazi e eventi
  • per tutto il resto c’è