Switch Language

Yoga Beat a mare

Un percorso alla riscoperta del corpo che parte dalla comprensione delle dinamiche di base dello yoga e, attraverso la musica, permette ai partecipanti di vivere una pratica nuova e coinvolgente. A condurre le sessioni Silvia Paonessa, accompagnata da musicisti e artisti.

11 marzo, 25 aprile, 20 maggio, ore 17.30
durata, circa 2 ore
quota di partecipazione per incontro 20,0 €
posti limitati, prenotazioni a workshop@maremilano.org
(a ogni partecipante è chiesto di portare il proprio tappetino)

Lo Yoga Beat® è un metodo di insegnamento che racchiude molteplici tecniche yogiche, artistiche e musicali, portando la disciplina all’interno di un ritmo, rendendone l’apprendimento più immediato, divertente e coinvolgente. La Masterclass di Yoga Beat® è rivolta a tutti, ha una durata di due ore e non necessita di pre-conoscenze sull’argomento Yoga, musica o danza. A partire da questi elementi di base si potrà provare un’esperienza unica, capace di unire l’armonia dello yoga con l’intensità del movimento. Lo Yoga Beat® è rivolto anche a chi è già esperto e vuole una pratica più  dinamica e completa: focalizzando l’attenzione sul ritmo, il respiro il coordinamento e il dinamismo, rende la pratica più stimolante e completa anche per l’allievo più esperto. Il partecipante durante la pratica viene guidato nell’esplorazione di se stesso, del proprio corpo e del proprio movimento sviluppando contemporaneamente forza, equilibrio, coordinamento motorio e concentrazione.Scopri lo Yoga Beat


PROGRAMMA

11 marzo, ore 17.30 – Yogabeat Live Acoustic Session / Contrabass
con Niccolò Bonavita, in arte Il Bolla, contrabbasso
Un viaggio emozionale dal suono al movimento alla scoperta del corpo attraverso la musica live e lo Yoga. Attraverso le vibrazioni della musica, Silvia Paonessa , attrice, ballerina, insegnante Yoga e di Niccolò Bonavita, contrabbassista, compositore e produttore discografico, mostreranno il legame tra suono e movimento,  ritmo interiore e ritmo esteriore. Il contrabbasso farà da sostegno alla pratica con tutte le sue potenzialità espressive: il timbro caldo e inconfondibile, le vibrazioni delle note più gravi che raggiungono le profondità del corpo e dell’anima. La peculiarità di questo set è che lo strumento viene percosso, sfiorato, pizzicato e fatto vibrare per comporre il ritmo sul quale scorre la pratica, la quale fonde movimento note e respiro, aprendo le porte di luoghi spesso inesplorati o sconosciuti del nostro mondo interiore.

25 aprile, ore 17.30 – Yogabeat Electronic Deep Session
Un viaggio emozionale dal suono al movimento alla scoperta del corpo attraverso la musica live e lo Yoga. Silvia Paonessa, attrice, ballerina, insegnante Yoga la musica di Shamana Records esplorano il legame tra suono e movimento, ritmo interiore e ritmo esteriore. La Musica viene accuratamente selezionata per essere un sostegno alla pratica e entrare in risonanza con essa. Suoni morbidi e fluttuanti si accostano al beat del ritmo coinvolgente.

20 maggio, ore 17.30 Yogabeat Live Acoustic Session / Piano & Drum
in occasione di Piano City, con Domenico Toscanini piano, drum e elettronica
Un viaggio emozionale dal suono al movimento alla scoperta del corpo attraverso la musica live e lo Yoga. Silvia Paonessa, attrice, ballerina, insegnante Yoga e Domenico Toscanini, pianista, compositore e produttore discografico, propongono una performance artistica live attraverso la quale esplorano il legame tra suono e movimento, ritmo interiore e ritmo esteriore. Pianoforte preparato e tamburi dall’accordatura variabile per questo set dal vivo. La preparazione del pianoforte è una tecnica di avanguardia e ricerca timbrica volta all’esplorazione olistica del suono che si fonde, susseguendosi e miscelandosi in un unico gioco di frequenze e vibrazioni.

Silvia Paonessa – Studia danza classica e moderna dalla tenera infanzia sino alla maggiore età, lavorando al fianco di Etoile e ballerini in numerosi workshop e spettacoli. Continua gli studi sul movimento in teatro, diplomandosi all’Accademia Internazionale di Teatro a Milano, metodo Jacque Lecoq. Lavora in televisione, cinema e teatri d’Opera, a stretto contatto con intere orchestre. Durante il percorso teatrale e musicale, si avvicina alla disciplina dello Yoga e inizia a seguire svariati corsi e workshop nazionali ed internazionali. Consegue in India i brevetti di insegnante Yoga, 200 e 500h YTTC riconoscimento e certificazione Alliance UK/USA: Hata – Ashtanga – Vinyasa – Acro Yoga – Tantra Yoga– Yoga Terapia. Inizia a svolgere il ruolo di istruttrice in diversi centri e palestre prevalentemente tra estero e Italia ma è nello sperimentare nuove tendenze che fa confluire la sua esperienza di attrice e ballerina nello Yoga Beat. Fonda una rete di contatti e insegnanti per l’insegnamento della disciplina dello Yoga Beat in Europa.

Bolla – Nato a Milano nel 1984, contrabbassista, compositore e produttore discografico, diplomato in contrabbasso presso la Scuola Civica di Jazz di Milano, inizia lo studio del basso a 16 anni e dai primi anni 2000 si dedica al jazz e alla black-music in tutte le sue forme, inizialmente con svariate formazioni jazz e band reggae, affiancando fin da subito la passione per la produzione di musica elettronica. Il suo progetto principale è il ‘Bolla Trio’, che partendo da classico trio jazz è arrivato negli ultimi anni ad aprirsi a nuovi ritmi e sonorità, aprendosi, attraverso numerosi collaborazioni (tra cui spiccano Giulietta, Mr. T-Bone, Wena, Rayna, Sista Awa e tanti altri), all’hip.hop, al neo-soul e al funk, non disdegnando anche colori mediterranei. Il primo disco del Bolla Trio, ‘So Fat’, è uscito nel marzo 2016 ed è disponibile su tutti gli store digitali, trainato da singolo ‘Feeling Blue’, cantato da Giulietta, e da un innovativo videoclip a 360 gradi. Attualmente sta lavorando alla realizzazione del secondo album. In parallelo Bolla svolge attività da turnista con numerosi artisti, esibendosi in tutta Europa e in Giappone, nonchè in apparizioni televisive e radiofoniche (Entics, The Sweet Life Society, Vallanzaska, Ruggero de I Timidi, Gigi D’Errico e tanti altri).

Domenico Toscanini – Inizia il suo percorso formativo musicale con lo studio del pianoforte all’età di 6 anni prima affrontando gli studi classici e successivamente specializzandosi con master in musica jazz, arrangiamento e composizione. Fin dagli albori si interessa nello studio delle trascrizioni del suo avo paterno Arturo Toscanini per poi approfondire il linguaggio improvvisativo Jazz col Maestro Pronzato a Milano. Ad oggi, dopo aver lavorato a NYC dal 1999 al 2006 alla composizione di numerose sincronizzazioni, vive a Milano dove produce progetti musicali con vari pseudonimi tra cui La Morracinese, Blutocativa, Obliquido e non ultimo Il Pianista Olistico che firma le musiche edite da confiniobliquidi per il progetto Yoga Beat.

in collaborazione con


La stagione primavera di mare è realizzata:


Scopri le prossime attività

Rimani aggiornata/o

Viaggia attraverso i progetti realizzati

Scopri via Novara 75


Per avere maggiori informazioni su mare culturale urbano:

  • mare birre e cucina
  •  sale prova
  • per affitto spazi e eventi
  • per tutto il resto c’è