Un mare di Slam

Una gara di poesia performativa, un Poetry Slam a cui potrete sia partecipare sia assistere.Una vera e propria sfida tra poeti-performer con un solo vincitore: la poesia

Eventi della rassegna
Martedì 8 Ottobre
alle ore 21:00
Ciurma tutti al rapporto da me
Martedì 5 Novembre
alle ore 21:00
L’onda di Hokusai
Martedì 3 Dicembre
alle ore 21:00
La Battaglia di Lepanto

A mare culturale urbano arriva Un mare di slam, una gara di poesia performativa, un Poetry Slam a cui potete sia partecipare sia assistere con un bicchiere in mano. Sarà una vera e propria sfida tra poeti-performer con un solo vincitore: la poesia.

Da ottobre a maggio, ogni primo martedì del mese, sei poeti diversi si sfideranno a colpi di rime, sonetti, canzoni e stornelli. I membri della giuria saranno estratti tra le persone presenti: il pubblico è sovrano! Ingresso libero.

I MCees, cioè i Maestri di Cerimonia saranno: Antonio Amadeus Pinnetti, Enrico Pittaluga e Giorgio Damato che vi accompagneranno per tutto l’anno, selezionando e presentando i poeti più arditi e garantendo il regolare svolgersi del torneo, attraverso serate di qualificazione, semifinali e finali. La primavera vedrà infine l’incoronazione del sommo poeta o della somma poetessa, vincitori di Un mare di slam.

Le regole son presto dette: ogni poeta/slammer avrà a disposizione 3 minuti e non di più per declamare un suo testo, scritto di suo pugno. Non si possono usare costumi e oggetti di scena: ci si presenta per quelli che si è, senza trucchi e senza inganni.

Una giuria di cinque persone scelte tra il pubblico darà un voto a ogni poesia-performance.

Tutti possono iscriversi, tutti possono partecipare. Nel rispetto delle quattro precedenti regole, la libertà di espressione in un poetry slam è potenzialmente infinita, totale.

Le gare saranno valevoli per il Campionato LIPS – Lega Italiana Poetry Slam

I vincitori del torneo avranno la possibilità di accedere alle semifinali Lombarde 2019/2020.

 

Il Poetry Slam è una competizione poetica che nasce una fredda sera del 1984, in una città americana spazzata dal vento incessante che sferza le rive del lago Michigan: Chicago.

Il suo creatore, oggi noto nell’ambiente con l’appellativo di Slam Papi, è un poeta e performer di nome Mark Kelly Smith, che nella suggestiva cornice del famigerato locale Green Mill, prese in mano un microfono e si preparò, consapevole o meno, a fare la Storia.

Di chi hai bisogno?

mare culturale urbano

Via G. Gabetti, 15
20147 – Milano

Per informazioni e proposte artistiche
info@maremilano.org
+39 328 1737850
Lun – ven dalle 10.30 alle 18.00

Per affittare uno spazio
spazi@maremilano.org
+39 3245371260
Lun – ven dalle 10.30 alle 18.00

Ufficio stampa

Studio Giornaliste Associate BonnePresse
Gaia Grassi +393395653179
gaia.grassi@bonnepresse.it
www.bonnepresse.it

Ufficio stampa musica:

Parole & Dintorni
Ylenia Micaletto +393487704502
ylenia@paroleedintorni.it

LUDWIG – officina di linguaggi contemporanei

produce e cura la programmazione artistica di mare culturale urbano
officinaludwig@gmail.com

Dati societari

per informazioni
amministrazione@maremilano.org

mare food lab srl
Via Quinto Cenni, 11 – 20147 Milano (MI)
CF e P.Iva 10577000960

mare srl società benefit
Via Quinto Cenni, 11 – 20147 Milano (MI)
CF e P.Iva 08493680964

LUDWIG – officina di linguaggi contemporanei
Viale Piave, 38 – 20129 Milano (MI)
P.Iva 06360611211 – CF 95112440631

mare birre e cucina

Per informazioni ristorante e bar e prenotazione tavoli
birreecucina@maremilano.org
+39 331 813 4754
da mercoledì a venerdì dalle 14.00 alle 22.00
sabato e domenica dalle 10.00 alle 22.00

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy