mare culturale urbano menu

BiVio

musica dal vivo
con Natalia Bacalov alla voce e violoncello, Martin Sevrin alla voce e chitarra, Homero Prodan alla voce e basso, Lorenzo Capparucci alla batteria

26 Luglio 2024

ore 20:30

live

i biVio nascono come duo acustico a Parigi nel 2018, dall’incontro della cantante Natalia Bacalov ed il chitarrista Martin Sevrin. Nel 2019 pubblicano il primo singolo e videoclip “Martin Eden” per la regia di Tibor Lodowsky. Durante il lockdown del 2020 si trasferiscono a Roma dove iniziano a produrre e arrangiare le loro prime canzoni. Da questo lavoro in studio cresce il desiderio di trasformare il suono del progetto e di ampliare la formazione, al duo si unisce il bassista argentino Homero Prodan con il quale nasce un vero e proprio sodalizio artistico.

Dopo svariate collaborazioni con batteristi, incontrano Lorenzo Capparucci con il quale consolidano la sezione ritmica del gruppo. Nasce così il “sound” onirico e danzante della nuova band, una forma originale arricchita dalla pluralità di stili musicali e di lingue impiegate per la scrittura delle canzoni. Nel 2021 pubblicano due live sessions di tre brani inediti : “Pink Way” “Restless desire” e “Take me far away”.
Nel 2022 vincono nella categoria “Songwriters heroes” a Lazio Sound, e si esibiscono in concerto in diverse città italiane tra cui: Milano, Roma, il MEI di Faenza e il Reset Festival di Torino. Lo stesso anno sono ospiti del prestigioso Sziget Festival di Budapest. Ad ottobre pubblicano il singolo “Aurore” accompagnato dal video musicale per la regia di Danilo P. Ferrara

Nel 2023 pubblicano altri tre singoli : “Chrysalis” con un video di Homero Prodan e Ariel Contini e “Cadere più in alto” prodotto da Marta Venturini e con un video diretto da Hugo Cohen, oltre al singolo “La mia storia“.
A maggio 2023 si esibiscono all’Auditorium Parco della Musica di Roma per la rassegna “Retape” di Ernesto Assante, per un concerto che ottiene un grande successo di pubblico e va sold out.
A giugno vengono selezionati dalla band americana Interpol, come unico gruppo in apertura del concerto di Roma, alla Cavea presso l’Auditorium Parco della Musica, riscuotendo un grandissimo consenso dal pubblico presente.

I biVio sono: Natalia Bacalov (voce e violoncello), Martin Sevrin (voce e chitarra), Homero Prodan (voce e basso) Lorenzo Capparucci (batteria)

 

Progetto realizzato nell’ambito del progetto LAZIOSound, finanziato dalle Politiche Giovanili della
Regione Lazio e dalla Presidenza del Consiglio

 

Ingresso libero e gratuito! Birretta consigliata!

Link utili

Ascolta qui!